Deutsche Bank, ricavi da trading di bond +20% in trim3

giovedì 29 ottobre 2015 08:54
 

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Deutsche Bank ha chiuso il terzo trimestre con un rialzo del 20% dei ricavi del trading obbligazionario, nota positiva in un trimestre segnato da una perdita lorda record già annunciata di 6 miliardi di euro a causa di forti svalutazioni e spese legali.

I proventi relativi all'attività di corporate banking e securities sono saliti del 2% a 3,2 miliardi di euro, dice l'istituto in una nota dopo che ieri sera ha annunciato i target di un nuovo piano finalizzato a rafforzare i livelli di patrimonializzazione e migliorare i rendimenti del capitale.

Il piano prevede la sospensione del pagamento del dividendo per due anni, questo e il prossimo, con l'obiettivo di un successivo ritorno della cedola con un payout ratio "competitivo", ha detto l'istituto.

Deutsche Bank mira anche a una riduzione dell'Rwa a circa 320 miliardi di dollari entro la fine del 2018 da 416 miliardi di fine giugno, verso la parte alta delle aspettative degli analisti.

Il target sul CET1 ratio è di raggiungere almeno il 12,5% e sul leverage ratio di almeno il 4,5% entro la fine del 2018.

I dettagli del piano saranno illustrati dall'AD John Cryan in una conferenza stampa che inizierà alle 9,00.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...