Banca Generali, utile trim3 scende del 41%, fiduciosa per fine anno

giovedì 29 ottobre 2015 12:57
 

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Banca Generali archivia un trimestre caratterizzato da grande volatilità sui mercati finanziari con una contrazione dell'utile netto del 40,8% a 26 milioni di euro a fronte di una riduzione sia del margine di interesse a 15,4 milioni (-43%) - in assenza dei contributi dei prestiti Bce - che delle commissioni nette a 55,3 milioni (-18,6%).

Lo annuncia una nota, mentre il titolo in borsa, piatto prima della diffusione dei risultati in un mercato in calo dell'1%, si è indebolito leggermente aggiornando i minimi di seduta.

"Le prime settimane del quarto trimestre continuano a mettere in luce i punti di forza della banca: nella sua capacità di efficientare la diversificazione nel gestito, costruire solide relazioni con i clienti ed attirare competenze di elevato standing. Elementi che danno grande fiducia per un'ultima parte dell'anno in progressiva accelerazione", conclude la nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia