Mediobanca, dividendo 2015-16 più alto se trend trim1 confermato - Nagel

mercoledì 28 ottobre 2015 14:19
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Mediobanca distribuirà un dividendo più alto nell'esercizio 2015-16 se i trend osservati nel primo trimestre saranno confermati nei prossimi trimestri.

Lo ha detto l'AD Alberto Nagel nel corso dell'assemblea annuale di bilancio.

"Possiamo contemplare un dividendo unitario più alto se vengono confermati nei prossimi trimestri questi andamenti positivi" del primo trimestre, ha detto Nagel. "Spero di avere notizie positive se i numeri saranno confermati".

Sull'esercizio 2014-15 Mediobanca ha distribuito un dividendo di 0,25 euro per azione.

Nagel ha poi aggiunto che nella definizione del dividendo occorre tener conto della situazione del capitale: "Fino a oggi la situazione del capitale è soddisfacente, ma bisogna essere protetti e avere sempre un buffer, un cuscinetto se dovessero cambiare le regole in negativo", ha spiegato.

Rispondendo poi alle osservazioni di un azionista, Nagel ha affermato che può essere valutata l'introduzione, nell'ambito della politica dei dividendi, di un'opzione che consenta di scegliere tra cassa o azioni. "Questo sapendo che tendenzialmente gli investitori istituzionali preferiscono l'opzione cassa", ha detto.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia