Axa, ricavi 9 mesi salgono 9%, fiducia in vista Solvency II

lunedì 26 ottobre 2015 18:16
 

PARIGI, 26 ottobre (Reuters) - Axa, la compagnia assicurativa numero due in Europa, chiude i primi nove mesi del 2015 con un incremento dei ricavi del 9% grazie al sostegno dell'euro debole, a una crescita sia nei mercati maturi che in quelli emergenti e a un rialzo delle tariffe.

I ricavi sono saliti a 76 miliardi di euro, +2% a tassi di cambio costanti.

La crescita della divisione Vita si attesta all'1% su base omogenea, così come l'aumento dei ricavi del ramo Danni, che beneficia di aumenti di prezzi e di maggiori vendite in Asia.

Nell'asset management le vendite sono aumentate del 5%, sempre su base omogenea.

"I risultati confermano lo slancio della crescita nelle tre nostre linee di business, così come la solidità del nostro bilancio, che ci mettono in buona posizione rispetto a Solvency II", ha detto il direttore finanziario Gerald Harlin ai giornalisti durante una conference call.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia