PUNTO 1-Fiat Chrysler segna miglior giugno dal 2006 negli Usa, +8%

mercoledì 1 luglio 2015 18:07
 

(Aggiunge nuovi dati su singoli marchi da nota Fca)

MILANO, 1 luglio (Reuters) - Le vendite di auto di Fiat Chrysler (Fca) negli Usa segnano un aumento dell'8% e il miglior giugno dal 2006, grazie ai marchi Jeep e Chrysler, mentre le 500, ancora di nicchia negli Stati Uniti, segnano un vistoso ribasso.

Le vendite di Fca US sono salite a 185.035 unità, le previsioni per l'intero mercato sono di un aumento del 5%.

A trainare il gruppo sono il marchio Jeep, che ha visto un incremento delle vendite del 25% a 71.529 veicoli e Chrysler che segna +28% a 30.809, con un balzo della 200 che continua a più che raddoppiare i livelli del 2014.

Fiat 500, che rappresenta meno del 2% delle vendite complessive del gruppo negli Usa, inclusi i mezzi pesanti, ha segnato una diminuzione del 30%. La 500L cala del 50%, mentre la 500x, entrata sul mercato, a giugno ha venduto 324 esemplari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia