UniCredit, da controllo costi nessuna stretta salari dipendenti

mercoledì 8 ottobre 2008 16:54
 

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - Gli interventi di contenimento dei costi di UniCredit (CRDI.MI: Quotazione) non riguardano alcuna "stretta sul salario dei dipendenti".

Lo precisa una nota della banca diffusa in relazione al contenuto di alcuni servizi televisivi.

Oggi l'AD Alessandro Profumo ha tenuto una presentazione a Londra organizzata da Merrill Lynch e ha sottolineato la severa disciplina adottata dal gruppo sul fronte dei costi che nel secondo semestre sono attesi in linea con il primo e nel 2009 in calo in termini assoluti.