Alfa Romeo, vendite 2009 a 115-120.000, target prox anni 300.000

martedì 8 settembre 2009 12:24
 

BALOCCO, 8 settembre (Reuters) - Alfa Romeo, gruppo Fiat FIA.MI, ha come obiettivo da raggiungere nei prossimi anni quello di vendere 300.000 vetture l'anno, e vede per il 2009 quota 115-120.000.

Lo ha detto l'AD, Sergio Cravero, durante la presentazione della Fiat MiTo multiair, aggiungendo che non è possibile fissare una scadenza temporale per l'obiettivo, ma che non sarà raggiunto nel 2010, come indicava un piano industriale elaborato alcuni anni fa.

"Nel 2008 abbiamo venduto 108.000 vetture, quest'anno dovremmo essere a quota 115-120.000", ha detto Cravero. "Quello dei 300.000 veicoli resta l'obiettivo futuro, che però non può essere raggiunto nel 2010".

Cravero ha ricordato che rispetto al momento in cui è stato fissato il target a quota 300.000 nel 2010, molto è cambiato ed è intervenuta anche la crisi economica.

Sulla possibilità di futuri tagli di costi ha risposto: "Tutti stiamo lavorando a piani di riduzione dei costi, anche l'alleanza con Chrysler va in questa direzione".

Cravero ha detto che 300.000 veicoli non corrisponde al punto di break even per il marchio Alfa Romeo.