Endesa, Ebitda primo trimestre in crescita del 6%, ricavi +9,7%

venerdì 8 maggio 2009 09:47
 

MADRID, 8 maggio (Reuters) - Endesa (ELE.MC: Quotazione), controllata di Enel (ENEI.MI: Quotazione), chiude il primo trimestre con un Ebitda in crescita del 6% a 1,7 miliardi di euro.

L'utile netto scende del 23% a 509 milioni a causa dell'assenza di proventi straordinari che avevano invece caratterizzato il primo trimestre 2008, quando la società aveva venduto una serie di asset alla tedesca E.On EONG.DE.

I ricavi sono saliti del 9,7% a 5,976 miliardi, spinti dall'aumento delle tariffe in Spagna e da una crescita delle vendite in America Latina.

Un calo della domanda ha tuttavia colpito la generazione di elettricità, che nel trimestre è scesa del 2,1%.