Mediobanca, terzo trimestre in miglioramento - soci

mercoledì 8 aprile 2009 18:31
 

MILANO, 8 aprile (Reuters) - I conti del terzo trimestre appena concluso di Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) hanno mostrato un miglioramento. Lo hanno riferito due soci di piazzetta Cuccia alla fine dell'assemblea del patto di sindacato dell'istituto.

"C'è stato un miglioramento" ha detto un membro del patto in riferimento ai risultati del terzo trimestre specificando che a tali risultati, durante la riunione, si è solo accennato.

Anche per un altro partecipante alla riunione le indicazioni sui conti sono state positive.

"Il terzo trimestre si è chiuso con un bilancio positivo", ha detto.

Al termine della riunione i rappresentanti del patto hanno tuttavia sottolineato che l'incontro si è incentrato sui risultati del primo semestre, già approvati dal Cda a fine febbraio, con qualche accenno anche all'andamento delle partecipazioni.

Non è stata avviata alcuna discussione relativa alla scadenza del patto di sindacato fissata a fine anno.

"No, abbiamo parlato solo dei dati semestrali" ha detto Oscar Zannoni in merito.

Zannoni ha quindi elogiato l'operato del management. "Molto bravi, sono super. Per me questi manager sono eccezionali, bravi, seri e severi nei giudizi. È nei momenti di difficoltà che si vede la qualità".

Zannoni ha inoltre riferito di un "clima cordiale e di soddisfazione" nel corso della riunione odierna.

Relativamente alla partecipata Generali (GASI.MI: Quotazione), uno dei soci ha detto che il recente andamento della compagnia non desta una particolare preoccupazione.

"Certamente l'investimento remunera meno" ha detto in riferimento al calo degli utili registrato dalla società triestina.