Wal-Mart, vendite omogenee settembre in Usa salgono del 2,4%

mercoledì 8 ottobre 2008 13:55
 

NEW YORK, 8 ottobre (Reuters) - Wal-Mart Stores (WMT.N: Quotazione) ha annunciato oggi, per il mese di settembre, un aumento del 2,4% delle vendite nei punti vendita aperti da almeno un anno.

Gli analisti in media avevano previsto un incremento delle vendite omogenee del 2,5%, secondo Thomson Reuters Estimates, mentre il colosso della grande distribuzione aveva stimato una crescita compresa fra il 2 e il 3 per cento.

Wal-Mart ha anche confermato le previsioni di utile per il terzo trimestre cioè di realizzare un utile per azione da attività ordinaria di 73-76 centesimi.