Dow Chemical, via 5.000 dipendenti, 6.000 lavoratori a contratto

lunedì 8 dicembre 2008 14:37
 

MILANO, 8 dicembre (Reuters) - Dow Chemical (DOW.N: Quotazione) ha annunciato il taglio di 5.000 posti di lavoratori dipendenti e di 6.000 lavoratori a contratto nel mondo.

Il gruppo chiuderà 20 stabilimenti nelle aree con costo del lavoro più alto e cederà diverse attività non strategiche.

Il gruppo stima un risparmio annuale sui costi operativi per 700 milioni di dollari a partire dal 2010.

Dow Chemical ha annunciato anche la chiusura temporanea di circa 180 impianti.

Il titolo nel pre borsa sale del 3,9% a 19,75 dollari.