Saras svetta in Borsa dopo risultati trim2 tra scambi intensi

giovedì 7 agosto 2008 09:59
 

MILANO, 7 agosto (Reuters) - Partenza sprint a Piazza Affari per Saras (SRS.MI: Quotazione), la società petrolifera di proprietà della famiglia Moratti che ha annunciato oggi i risultati del secondo trimestre.

Alle 10,00 il titolo è in rialzo del 3,47% a 3,1175 euro dopo aver toccato un massimo di seduta a 3,16 euro.

"I risultati sono stati migliori delle previsioni. L'utile netto ha beneficiato di spese finanziarie più basse e minori perdite sui derivati. Il margine di raffinazione (del secondo trimestre) è pari a 11,30 dollari al barile, al di sopra degli obiettivi della società di 10,20 dollari e contro i 9,9 dollari dell'anno scorso", si legge in un report di Cassa Lombarda.

Gli scambi sono intensi e già superiori alla media dell'intera seduta. Il numero di azioni passate di mano è infatti di 2,5 milioni contro una media di 2,1.