D.Telekom, rosso 1,1 mld in trim1 su svalutazioni asset Gb

giovedì 7 maggio 2009 09:44
 

FRANCOFORTE, 7 maggio (Reuters) - Deutsche Telekom (DTEGn.DE: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre con una perdita netta di 1,1 miliardi di euro, soprattutto a riflesso della svalutazione dell'avviamento delle attività wireless britanniche. La svalutazione che ha colpito T-mobile Gb è stata di 1,8 miliardi di euro.

Un anno fa il primo gruppo di telecomunicazioni europeo aveva riportato un utile di 900 milioni di euro.

La maggior parte delle cifre relative al primo trimestre era stata anticipata lo scorso mese quando Deutsche Telekom aveva preannunciato che avrebbe dovuto tagliare i target dell'anno a causa delle deboli condizioni e della forte concorrenza sui principali mercati.

La società ha ribadito che l'adjusted Ebitda sarà più basso rispetto al 2008 di 2-4%. Lo scorso mese Deutsche Telekom ha anche ridotto a 6,4 da circa 7 miliardi l'obiettivo 2009 di free-cash flow.