Eems, accordo stand still con banche valido fino a 15 ottobre

venerdì 7 agosto 2009 16:56
 

MILANO, 7 agosto (Reuters) - Eems (EEMS.MI: Quotazione) ha sottoscritto on accordo con le banche creditrici per la sospensione del pagamento dei debiti. Lo annuncia il gruppo che produce celle e moduli fotovoltaici in una nota in cui si legge anche che l'accordo di stand still scadrà il 15 ottobre prossimo, ed è "propedeutico alle negoziazioni i corso per la rinegoziazione del debito" con le banche creditrici.

Eems, al 31 marzo 2009, registrava un indebitamento finanziario netto per 95,405 milioni di euro, di cui circa 61 milioni a medio lungo termine e circa 34 milioni a breve termine. Per leggere la versione integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA0727f].