Lse/Borsa Milano, media contratti su azioni italiane cala giugno

martedì 7 luglio 2009 17:40
 

MILANO, 7 luglio (Reuters) - In giugno la media giornaliera degli scambi di contratti su azioni italiane sul sistema Lse/Borsa Milano (LSE.L: Quotazione) è scesa del 7% sul giugno 2008 a 225.776 contratti. Il totale è stato 5 milioni per un controvalore di 52,9 miliardi di euro (media giornaliera 2,4 miliardi di euro).

Lo dice una nota di Borsa Italiana, controllata del London Stock Exchange, che registra un aumento, invece, per l'interscambio a giugno di azioni internazionali, con 1,2 milioni di contratti totali e numero medio di contratti giornalieri, 52.287, salito del 21%, mentre il controvalore complessivo è 13,7 miliardi con media giornaliera meno 34% a 624,4 milioni di euro.

Mese molto positivo invece per il trading su ETF ed ETC, con 248.788 contratti complessivi per 8,3 miliardi di euro e media giornaliera di contratti in crescita dell'88% a 11.309, mentre il controvalore medio giornaliero sale del 27% a 376,7 milioni di euro.

Complessivamente, gli scambi sui sistemi telematici Lse vedono una limatura nel mese, con media giornaliera in calo dell'8% per un controvalore di 8,1 miliardi di euro al giorno e 178,1 miliardi totali.

Nel segmento derivati, il numero totale di contratti negoziati su IDEM e EDX è stato di 7,7 milioni pari a 99,2 miliardi di euro nozionali, situazione che mostra un calo del numero medio di contratti giornalieri, -17% a 351.008, e del controvalore medio, -43% a 4,5 miliardi di euro.