Amplifon, utile netto sem1 in calo del 61,2%, ricavi -6%

giovedì 7 agosto 2008 15:11
 

MILANO, 7 agosto (Reuters) - Semestre negativo per Amplifon (AMPF.MI: Quotazione), penalizzato dal calo dei consumi e dal deprezzamento del dollaro, che potrebbero rendere più difficile il raggiungimento dei livelli di vendita necessari al conseguimento del break even entro la fine dell'anno.

Nel primo semestre l'utile netto, si legge in una nota, si è più che dimezzato scendendo del 61,2% a 5,7 milioni di euro (14,7 milioni nel 2007).

I ricavi della società sono stati in calo del 6% a 312,3 milioni di euro (332,1 milioni nel 2007). L'Ebitda ha registrato una flessione del 26,8% a 33,1 milioni (45,3 milioni nel 2007).

Amplifon ha risentito in particolar modo delle difficoltà nel mercato Uk, dove le attività del gruppo sono in fase di riorganizzazione.

Il trend negativo del semestre però si è attenuato nel secondo trimestre, dove il gruppo ha registrato un recupero degli utili a 8,4 milioni di euro (il primo trimestre era negativo per 2,7 milioni).

Intorno alle 14.45 il titolo a Piazza Affari guadagna il 2,47% a 1,868 euro.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA07899].