Sabaf, utile netto sem1 sale del 15% a 10,1 milioni di euro

giovedì 7 agosto 2008 15:00
 

MILANO, 7 agosto (Reuters) - Sabaf (SABF.MI: Quotazione) nel primo sesmestre ha registrato un utile netto pari a 10,1 milioni di euro, in crescita del 15,1 % rispetto al 2007.

I ricavi della società, si legge in una nota, ammontano a 88,3 milioni di euro e aumentano del 10,9% rispetto al 2007, grazie ai maggiori volumi di vendita per l'Italia (+7,6% a 41,5 milioni). In calo dell'11,1% invece le vendite dell'Europa occidentale soprattutto a causa della delocalizzazione della produzione di alcuni clienti.

L'Ebitda di Sabaf è pari a 18,7 milioni, in calo dell'11,4%.

Il gruppo conferma il target per l'intero esercizio per quanto riguarda il fatturato, compreso tra i 170 e i 175 milioni di euro (in crescita tra il 7% e il 10% circa rispetto al 2007), mentre ritiene che l'Ebit possa attestarsi a circa il 15% (la precedente previsione indicava un Ebit del 17%).

Per leggere la versione integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA0789e].