Banche, almeno altri 12-18 mesi difficili - Nagel

giovedì 7 maggio 2009 13:40
 

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Per le banche si prospettano almeno altri 12-18 mesi difficili.

Lo ha detto l'AD di Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione), Alberto Nagel,a margine di una presentazione di CheBanca!

"Credo che le banche avranno ancora un anno, a partire da oggi, di congiuntura difficile sia per il corporate che per le famiglie", ha detto Nagel.

"Poi la percezione che questo profilo di rischio possa migliorare rispetto a quelche mese fa, così come il fatto che alcune istituzioni mondiali e americane siano più solide, può determinare un rimbalzo del mercato", ha aggiunto sottolinendo tuttavia che "ci aspettano 12-18 mesi difficili per le banche".