PUNTO 1-CheBanca!, a oggi raccolta a 5,5 miliardi, supera target

giovedì 7 maggio 2009 14:53
 

(riscrive aggiugendo dettagli da conferenza stampa)

MILANO, 7 maggio (Reuters) - CheBanca!, iniziativa retail del gruppo Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) lanciata esattamente un anno fa, ha registrato a oggi una raccolta pari a 5,5 miliardi di euro, più del doppio rispetto al target di 2,4 miliardi fissato per la fine dell'anno fiscale che si chiude il 30 giugno.

La quota di penetrazione sul mercato dei depositi bancari è al 7%, ha spiegato l'AD Christian Miccoli nel corso della presentazione dei dati.

"Puntiamo a essere la prima banca per tutti, non tanto per dimensioni ma nella capacità di soddisfare tutti i bisogni della clientela", ha detto l'AD di Mediobanca Alberto Nagel, sottolineando come il progetto goda "del sostegno di tutti gli azionisti di Mediobanca che in più occasioni, in particolare dal fallimento di Lehman in poi, incoraggiano a renderlo più robusto".

Difficile immaginare l'acquisizione di altre banche retail per la crescita dimensionale, ha spiegato Nagel. Il modello di business è talmente peculiare che "appare difficile pensare a una sua commistione con una banca retail", ha detto.

La raccolta di CheBanca! rappresenta il 10% del totale del funding di Mediobanca e al termine del primo triennio di vita sarà "superiore" al 30% ipotizzato, ha poi aggiunto il manager.

Nonostante il dato di raccolta doppio rispetto alle attese, CheBanca! non intende modificare i propri target.

"In coerenza con la politica del gruppo non sono in corso revisioni del piano, sia per le incertezze dei mercati sia perché questo progetto ci ha confermato le linee base e su queste continuiamo a lavorare", ha spiegato Nagel. "Se poi faremo meglio dei target, tanto di guadagnato", ha aggiunto.   Continua...