Interpump vede fatturato 2015 oltre 850 mln, acquisizioni sul tavolo

martedì 24 marzo 2015 16:16
 

MILANO, 24 marzo (Reuters) - Interpump ritiene di poter conseguire un fatturato superiore agli 850 milioni di euro nel 2015.

Lo ha detto l'AD e vice presidente, Paolo Marinsek, nel corso della presentazione del gruppo alla Star Conference, nella sede di Borsa Italiana.

Interpump, inoltre, ritiene che l'indebitamento quest'anno "non supererà la soglia di 1,5 volte l'Ebitda, forse un po' più basso".

Marinsek, interpellato sul tema delle acquisizioni, ha affermato che "sul tavolo abbiamo dossier di entrambi i settori in cui operiamo", ovvero oleodinamica e idraulica. Ma, ha puntualizzato, "l'acquisizione deve essere buona. E le aziende migliori le trovi nel mercati maturi. Nei paesi emergenti bisogna prima arrivarci, poi semmai fare acquisizioni mirate".

Marinsek, a margine dell'evento, non ha voluto dare indicazioni sull'andamento del primo trimestre, limitandosi a dire che "il mercato è in crescita", con gli Usa che "vanno molto bene" e un'Europa che registra "un'atmosferma più positiva".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia