LVenture vede utile oltre 3 mln a fine 2018, 2014 in perdita per 1,2 mln

giovedì 19 marzo 2015 09:45
 

MILANO, 19 marzo (Reuters) - LVenture si attende di raggiungere un utile netto di oltre 3 milioni di euro a fine 2018.

E' quanto si legge in un comunicato dell'operatore di venture capital, che riferisce dell'approvazione del piano industriale 2015-2018.

A fine piano la società guidata da Luigi Capello prevede di avere 65 partecipazioni in portafoglio (al netto delle exit e dei write-off) e investimenti per circa 15 milioni.

Per quanto riguarda i risultati di pre-consuntivo del 2014, LVenture ha registrato ricavi pari a circa 0,6 milioni, ha effettuato investimenti per 1,2 milioni circa, ha in portafoglio startup per circa 3,4 milioni, conta su liquidità finanziaria netta per circa 4,1 milioni e un patrimonio netto di circa 8 milioni. Dal punto di vista finanziario, l'esercizio scorso è andato in archivio con una perdita di 1,2 milioni circa e un Ebitda negativo per circa 0,9 milioni.

Come aveva detto Capello in un'intervista a Reuters , LVenture punta a un dividend pay out del 50% degli utili a partire dal 2017.

Il piano prevede la prima exit nel 2015, con un'assunzione di ritorno medio sull'investimento pari a circa 5,45 volte il capitale investito. Nel periodo 2015-2018 sono previste complessivamente circa 16 exit.

In termini di risultati economico-finanziari, il piano prevede nel 2018, oltre a un utile superiore a 3 milioni, ricavi pari a circa 3,2 milioni e il conseguimento di un Ebitda positivo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia