Terni Energia, balzo ricavi ed Ebitda 2014, ma cala utile

lunedì 16 marzo 2015 13:31
 

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Terni Energia ha chiuso il 2014 con un balzo di ricavi ed Ebitda, grazie all'ingresso nel consolidato di Free Energia, ma con un calo dell'utile.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che l'utile netto si attesta a 6,8 milioni, in calo del 9% sul 2013, l'Ebitda a 18 milioni, in crescita del 45%.

I ricavi mostrano una crescita del 42% a 95,2 milioni, principalmente in seguito all'entrata nel perimetro di consolidamento di Free Energia.

Terni conferma, per l'anno 2015, la strategia di sviluppo contenuta nel piano.

Il cda ha proposto la distribuzione di un dividendo lordo unitario di 0,065 euro per azione rispetto a 0,060 euro precedenti.

Per la nota integrale della società cliccare

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia