Safilo, piano vede vendite a 1,6-1,7 mld in 2020, raddoppio Ebitda

lunedì 16 marzo 2015 07:36
 

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Il piano strategico 2020 di Safilo prevede una crescita media annua delle vendite del 6% e un incremento dell'Ebitda doppio rispetto ai ricavi.

Le vendite sono attese a 1,6-1,7 miliardi di euro nel 2020, "grazie alla crescita attesa del mercato dell'occhialeria, più pronunciata nei paesi emergenti, e all'opportunità per il gruppo di incrementare la propria quota di mercato grazie a una maggiore produttività e opportunità di cross-selling, anche affrontando nuovi mercati e canali non ancora presidiati", si legge in una nota.

Per l'Ebitda è previsto il raddoppio rispetto ai valori del 2014, aiutato dal miglioramento del margine lordo industriale, da una quota maggiore di marchi di proprietà e dall'incremento della produttività dei costi generali.

Il free cash flow complessivo per il 2015-2020 dovrebbe essere pari a circa 350-400 milioni.

Gli investimenti complessivi previsti in base al piano strategico saranno pari a circa 260-280 milioni, principalmente destinati ai progetti di modernizzazione ed efficientamento della filiera produttiva e logistica, dell'integrazione dei processi attraverso l'Information Technology.

Per il 2020 il gruppo prevede di raggiungere una posizione finanziaria netta positiva pari a circa 1 volta l'Ebitda di quell'anno.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...