Bbva, utile trim4 migliore delle attese, titolo sale

mercoledì 4 febbraio 2015 09:09
 

MADRID, 4 febbraio (Reuters) - Bbva chiude il quarto trimestre con un utile netto di 689 milioni di euro, superiore alle attese.

Nel quarto trimestre di un anno fa la banca aveva chiuso in perdita a causa di oneri legati a una riduzione dell'esposizione verso la Cina. Le previsioni raccolte da Reuters convergevano su un utile di 615 milioni anche se le stime mostrano forti variazioni.

Per l'intero 2014 l'utile è in crescita del 26% a 2,62 miliardi grazie a un incremento del margine di interesse. Come altre banche spagnole, l'istituto ha rivisto al ribasso i conti 2013 per riflettere i pagamenti al fondo di garanzia sui depositi. Escludendo questi cambiamenti l'utile netto 2014 sarebbe salito del 17,5%.

La banca spagnola, che è stata molto dipendente dall'America Latina durante la recessione nel mercato domestico, adesso spera di sfruttare la ripresa in Spagna anche se i bassi tassi di interesse nella zona euro minacciano di erodere i margini.

Il margine di interesse del gruppo nel periodo ottobre-dicembre è salito di quasi il 13% a 4,25 miliardi di euro, il miglior risultato trimestrale in due anni e mezzo.

Come la rivale maggiore Santander, Bbva è esposta alla volatilità dei mercati emergenti. Gli utili del Sud America, che non includono il mercato chiave del Messico, nell'esercizio 2014 sono in calo del 18%, colpiti da tassi di cambio sfavorevoli. Senza le fluttuazioni valutarie sarebbero in crescita del 6%.

Nei primi scambi di borsa il titolo sale del 2% circa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia