BB Biotech, Nav +26% circa in trim4, cda proporrà cedola +65% a 11,6 franchi

venerdì 23 gennaio 2015 10:18
 

MILANO, 23 gennaio (Reuters) - Nel quarto trimestre il valore intrinseco (NAV) di BB Biotech è cresciuto del 26% in franchi svizzeri e euro e del 21% circa in dollari, salendo del 72,3% in franchi e del 75,8% in euro su tutto il 2014 (+54,6% in dollari).

Lo annuncia una nota aggiungendo che, in linea con la politica di payout fissata nel 2013, il cda proporrà alla prossima assemblea di distribuire 11,6 franchi per azione, un aumento del 65% rispetto allo scorso anno.

Nel mese di dicembre BB Biotech è uscita definitivamente dai mercati emergenti riallocando le proprie posizioni verso società biotecnologiche negli Usa e vede rosa per le biotecnologie nel 2015.

"BB Biotech prevede che a distinguersi ulteriormente saranno soprattutto le aziende dotate di piattaforme terapeutiche; in particolare, società come Isis, Alnylam e Agios sono posizionate in modo ideale per conseguire una creazione di valore significativa in una prospettiva sia di breve che di lungo termine", sottolinea nel comunicato.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia