World Duty Free vede Ebitda adjusted 2014 a 284 mln, 2015 a 279-294 mln

giovedì 15 gennaio 2015 14:04
 

MILANO, 15 gennaio (Reuters) - World Duty Free prevede di chiudere il 2014 con un fatturato consolidato a 2,403 miliardi di euro, un Ebitda adjusted a 284 milioni e un debito netto pari a 950 milioni, mentre per il 2015 stima un fatturato tra 2,63 e 2,67 miliardi di euro e un Ebitda adjusted tra 279 e 294 milioni di euro.

E' quanto si legge in una nota della società, che oggi ha approvato il 'budget di ottimizzazione per il triennio 2015-2017", che prevede per i prossimi tre anni una riduzione significativa dell'indebitamento, che dovrebbe scendere a 365 milioni nel 2017, e una generazione di cassa netta pari a 587 milioni.

Il piano prevede quindi che la società raggiunga nel 2017 un fatturato di 3,004 miliardi(cagr 7,7%) e un Ebitda adjusted di 335 milioni (cagr 5,7%). Nel triennio la società stima investimenti per 190 milioni.

La guidance data dalla società ad agosto prevedeva per fine anno ricavi tra 2,375 e 2,425 miliardi di euro, un Ebitda tra 255 e 265 milioni, un cash Ebitda tra 284 e 294 milioni e un indebitamento tra 885 e 935 milioni. La nuova stima sull'indebitamento risulta quindi superiore alle precedenti previsioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia