Enel Green Power in forte calo, trader cita timori su Ebitda 2015

venerdì 5 dicembre 2014 10:34
 

MILANO, 5 dicembre (Reuters) - Enel Green Power perde oltre il 3,5% a Piazza Affari sui rumours di un Ebitda 2015 inferiore al previsto, secondo un trader.

"Apparentemente la società sta suggerendo di abbassare il consensus verso 1,9 miliardi di euro", spiega un operatore. Il consensus Reuters vede l'Ebitda 2015 a 2,021 miliardi di euro (1,994 miliardi secondo la 'SmartEstimate').

No comment da parte di Enel Green Power, che non ha fornito una guidance ufficiale per il 2015.

Intorno alle 10,25 il titolo cede il 3,57% a 9,58 euro, dopo essere stato brevemente in asta di volatilità ed essere arrivato a perdere oltre il 6%. Consistenti i volumi: a un'ora e mezzo dall'avvio delle contrattazioni sono già pari a una volta e mezza quelli registrati mediamente in un'intera seduta.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia