PUNTO 1-Wdf, crescono ricavi in trimestre, Andrades nuovo Ad

venerdì 14 novembre 2014 19:11
 

(Aggiunge commenti da conference call)

MILANO, 14 novembre (Reuters) - World Duty Free ha chiuso il terzo trimestre con ricavi per 726,3 milioni, in aumento del 19,3%, dai 608,6 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

E' quanto fa sapere la società in una nota aggiungendo che l'Ebitda è salito nel periodo dell'1% a 85 milioni (da 84,2 milioni) mentre l'utile netto è sceso a 44,9 milioni da 48,5 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.

Eugenio Andrades è stato inoltre nominato AD al posto di José María Palencia che ha rassegnato le dimissioni in seguito a opinioni divergenti con la società "sul processo di elaborazione delle linee strategiche del nuovo piano industriale".

Il gruppo - che ha approvato il rifinanziamento delle linee di credito sino al novembre 2019 - ha detto che l'utile 2014 potrebbe risentire degli effetti derivanti dagli accantonamenti per l'integrazione del gruppo e che in futuro Londra diventerà centro operativo di Wdf.

Durante la call con gli analisti, Andrades ha escluso che la concentrazione delle attività a Londra porti a spostare il listing della società. Mentre non ci sono novità su Aena, quanto all'M&A, Andrades ha aggiunto che la società guarderà alle importanti opportunità che si potrebbero profilare.

Il titolo in borsa ha chiuso in rialzo di 2%.

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia