Calzedonia, no progetti quotazione, ricavi 2014 a 1,8 mld - presidente

giovedì 13 novembre 2014 11:53
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Il gruppo Calzedonia non ha progetti di quotazione in borsa. Lo ha detto il presidente Sandro Veronesi a margine di un convegno organizzato da Pambianco e Deutsche Bank.

"Non ci penso nemmeno", ha risposto a una domanda su un possibile sbarco in borsa della società controllata dalla sua famiglia.

Quanto a eventuali operazioni di M&A, Veronesi ha detto che il gruppo valuta sempre acquisizioni ma non è facile trovare le occasioni giuste perché quello che si trova sul mercato è spesso molto caro.

Il gruppo prevede di chiudere il 2014 con un fatturato di 1,8 miliardi di euro - ha proseguito l'imprenditore - da 1,6 miliardi registrati nel 2013.

Durante il suo intervento al convegno Veronesi ha affrontato anche il tema del mercato del lavoro sottolineando che "l'articolo 18 ci limita nelle scelte che dobbiamo fare, riduce il margine di flessibilità".

(Sabina Suzzi)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia