Iren, in primi nove mesi utile netto in calo a 88,8 mln

mercoledì 12 novembre 2014 16:15
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Iren ha realizzato nei primi nove mesi del 2014 un utile netto di 88,8 milioni, in calo dai 99,4 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

I ricavi sono pari a 2,071 miliardi di euro (-14,3% da 2,417 miliardi al 30 settembre 2013) e l'Ebit a 282,7 milioni (da 274,5 mln).

Per i prossimi mesi, la società prevede che "lo scenario competitivo rimarrà sfidante con prezzi delle commodities energetiche che nel breve termine non mostrano segnali di recupero".

"In tale contesto macroeconomico, la strategia di breve termine del gruppo si focalizza sul mantenimento della reddittività, il perseguimento di significative sinergie gestionali, il consolidamento della presenza del gruppo nei settori regolati, oltre al rigoroso presidio della propria stabilità finanziaria ed all'ottimizzazione del portafoglio investimenti, con particolare attenzione ad opportunità di sviluppo selettivamente individuate".

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia