Hera, piano al 2018 prevede mol oltre 1 mld, politica dividendi in linea

mercoledì 1 ottobre 2014 15:06
 

MILANO, 1 ottobre (Reuters) - Un margine operativo lordo superiore al miliardo di euro, una crescita dell'utile per azione media del 5% e investimenti industriali e finanziari per complessivi 2,1 miliardi.

Il nuovo piano industriale di Hera al 2018, confermando una politica di dividendi in linea con gli ultimi 4 anni, prevede inoltre un valore della produzione di 5,8 miliardi di euro (rispetto ai 4,7 miliardi del 2013) e un rapporto tra posizione finanziaria netta e mol in discesa a 2,8 volte (era 3,1 nel 2013), "a conferma del mantenimento di una crescita sostenibile anche dal punto di vista della solidità finanziaria", si legge in una nota.

"L'attenzione al capitale investito e alla redditività consentono di proiettare un ROI (Return on Invested Capital) al 2018 pari al 9,1% (circa +100 punti base rispetto al 2013)", aggiunge.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia