Pubblicità, a giugno investimenti +5,5%, in primo semestre -2,4%-Nielsen

mercoledì 13 agosto 2014 12:16
 

MILANO, 13 agosto (Reuters) - Il mercato degli investimenti pubblicitari nel primo semestre 2014 ha chiuso con un calo del 2,4%, circa 80 milioni in meno rispetto allo stesso periodo del 2013 ma in recupero rispetto al -3,9% segnato nei primi cinque mesi dell'anno.

Il mese di giugno, infatti, ha registrato un saldo a +5,5% con una raccolta positiva per 29,4 milioni di euro rispetto a giugno 2013, secondo i dati Nielsen diffusi oggi.

Nel semestre è la tv a registrare una performance positiva con +1,3%, mentre internet è in sostanziale pareggio. Segno meno invece per la stampa con quotidiani e periodici rispettivamente a -10,4% e -11%. Anche la radio perde il 2,9% confermando il recente trend al ribasso dopo "un'ottima partenza" nei primi mesi dell'anno. Tutti gli altri mezzi sono in terreno negativo con l'eccezione dell'outdoor (+4,3%).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia