Marr, utile netto sem1 sale del 10,6% a 22,4 milioni

lunedì 4 agosto 2014 16:36
 

MILANO, 4 agosto (Reuters) - Marr chiude il primo semestre con un utile netto di 22,4 milioni, in crescita del 10,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso sostenuta da ricavi in progresso dell'8% a 682,3 milioni.

Lo dice una nota del gruppo di ristorazione controllato da Cremonini sottolineando che nei primi sette mesi del 2014 l'andamento delle vendite "è in linea con gli obiettivi dell'anno".

Nei dettagli cresce il segmento ristorazione commerciale e collettiva, mentre stagna il mercato della ristorazione per alberghi e fuori casa anche per effetto di presenza alberghiere deboli.

Migliora anche la redditività operativa con un Ebitda a 45,9 milioni (+10,7%) e Ebit a 38,8 milioni (+9,3%)

Quanto alle previsioni per l'anno "il mercato di riferimento si presenta in graduale miglioramento, tuttavia non siamo ancora in presenza di una decisa ripresa dei consumi alimentari fuori casa", si legge nella nota.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia