Endesa chiude il primo semestre con un utile in calo del 31%

mercoledì 30 luglio 2014 11:44
 

MADRID, 30 luglio (Reuters) - Endesa, controllata spagnola di Enel, ha chiuso il primo semestre con un utile netto di competenza in calo del 31% su base annua a 765 milioni di euro.

La società sostiene in una nota che la minore redditivitità è dovuta alla nuova regolamentazione del settore energetico decisa dal governo e a circostanze avverse in America Latina.

I ricavi sono scesi del 7% a 14,711 miliardi, mentre l'Ebitda è diminuito del 18% a 2,911 miliardi.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia