Cofide, utile sem1 a 0,6 mln grazie a contributo Cir

lunedì 28 luglio 2014 18:05
 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - Cofide ha archiviato il primo semestre con un utile netto consolidato pari a 0,6 milioni, grazie al positivo contributo della controllata Cir , che ha beneficiato della classificazione di Sorgenia come attività destinata alla vendita sul risultato netto.

Nei primi sei mesi del 2013 Cofide aveva registrato un rosso di 79,5 milioni a causa delle svalutazioni di Sorgenia.

Non ci sono stati invece impatti su ricavi ed Ebitda, entrambi in calo. I primi hanno mostrato una contrazione del 2,2% a 1,213 miliardi. L'ebitda invece è sceso del 12,3% a 106,6 milioni.

"L'andamento del gruppo Cofide nella seconda parte del 2014 sarà influenzato dall'evoluzione ancora incerta del quadro economico italiano, il cui impatto è significativo in particolare sul settore media, nonché dall'andamento del mercato brasiliano per il settore della componentistica auto", spiega ancora la nota della società.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia