Montefibre, società revisione non esprime giudizio su conti 2013

venerdì 6 giugno 2014 18:29
 

MILANO, 6 giugno (Reuters) - La società di revisione BDO non è in grado di esprimere un giudizio sul bilancio 2013 di Montefibre in relazione alle incertezze connesse all'effettiva conclusione in bonis della liquidazione.

Lo comunica una nota in cui si sottolinea che le incertezze sono legate anche ai tempi di dismissione delle attività immobiliari, alla continuità aziendale della partecipata Jilin JiMont e alla possibile evoluzione degli eventi ai quali è subordinata l'offerta di investimento in Montefibre Hispania recentemente ricevuta.

"Tali incertezze sono peraltro evidenziate e ampiamente commentate da parte dei Liquidatori nelle note al bilancio stesso", si legge nel comunicato.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia