Gabetti, risutato lordo trim torna positivo, 19/5 raggruppamento azioni

martedì 13 maggio 2014 14:04
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Gabetti Property Solutions chiude il primo trimestre con un utile lordo di 0,3 milioni dal rosso di 1,3 milioni di un anno prima e con un Ebitda consolidato stabile a 0,43 milioni.

La posizione finanziaria netta è negativa per 18,6 milioni dal debito di 50,3 milioni di fine 2013 grazie - sottolinea una nota - ai benefici derivanti dalla conclusione degli interventi di rafforzamento finanziario e patrimoniale previsti nel Piano 2013/2016 approvato un anno fa sottostante l'accordo di ristrutturazione dei debiti". Nel trimestre sono infatti stati incassati i proventi dell'aumento di capitale in opzione da 19 milioni (al netto degli acconti ricevuti nel 2013 per 6 milioni) e si è anche concluso l'aumento riservato alle banche creditrici per 20 milioni, sottoscritto attraverso conversione di crediti. Infine il 28 febbraio è stato emesso il Prestito Obbligazionario Convertendo da 10 milioni sempre riservato alle banche anche qui sottoscritto tramite conversione di crediti.

La società di servizi immobiliari informa anche, in una seconda nota, che il 19 maggio avrà luogo il raggruppamento delle azioni ordinarie e delle azioni di categoria B nel rapporto di una nuova azione ogni 50 possedute. La società, dice una nota, ha dato incarico di "fraction agent" dal 19 al 28 maggio a Banca Finnat Euramerica per facilitare le operazioni.

I clienti Reuters possono leggere i comunicati integrali cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia