PUNTO 1-Mediaset Espana, +17% Ebitda nel primo trimestre, pubblicità +1,7%

mercoledì 7 maggio 2014 19:57
 

(Aggiunge dettagli da conference call)

MADRID, 7 maggio (Reuters) - Mediaset Espana chiude il primo trimestre con un Ebitda adjusted in crescita del 16,7% a 26,9 milioni grazie, tra l'altro, a un ulteriore contenimento dei costi.

Il gruppo controllato da Mediaset ha registrato ricavi in crescita dell'1,9% a 200 milioni, con una raccolta lorda pubblicitaria in aumento dell'1,7% a 194,5 milioni, meglio di quanto previsto dalla società di consulenza Infoadex che si aspettava un andamento piatto.

Da quando Telecinco ha acquisito nel 2010 il canale Cuatro dando vita a Mediaset Espana, il gruppo è diventato leader nel mercato della Tv commerciale spagnola con una quota superiore al 45%, anche se negli ultimi mesi il primato è conteso da Atresmedia.

Dopo un calo degli investimenti pubblicitari nella Tv del 6,2% nel 2013, la maggior parte degli analisti si aspetta una ripresa del mercato spagnolo nel 2014, soprattutto nella seconda metà dell'anno.

Della stessa opinione i vertici di Mediaset Espana che nel corso della conference call hanno parlato di aprile e maggio in crescita del 3%-4% e hanno sottolineato le aspettative positive per giugno e luglio alla luce anche dei Mondiali di calcio che il gruppo trasmetterà. "Possiamo guardare i prossimi mesi con un'ottica nuova, più positiva", ha detto un manager. "Tutte le previsioni danno un Pil spagnolo in crescita di oltre l'1% quest'anno. Questo avrà un effetto sugli investimenti pubblicitari e soprattutto sulla Tv", ha detto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia