Yoox, in trim1 scende utile netto, salgono Ebitda e ricavi

mercoledì 7 maggio 2014 17:55
 

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Yoox archivia il primo trimestre con un utile netto di 0,9 milioni di euro, in calo del 13,4% rispetto a 1,1 milioni dello stesso periodo 2013, e un Ebitda di 8,1 milioni, in crescita del 33,9%.

Il risultato netto, si legge in una nota, risente principalmente di un incremento degli ammortamenti relativi agli investimenti in innovazione tecnologica e di un aumento degli oneri finanziari riconducibili a perdite su cambi non realizzate e interessi passivi.

I ricavi netti consolidati, al netto dei resi sulle vendite e degli sconti concessi ai clienti, sono pari a 126,5 milioni, in aumento del 14,6% a tassi di cambio correnti e del 19,6% a tassi di cambio costanti.

"Sono particolarmente soddisfatto dell'Italia, in crescita del 20% con una penetrazione di smartphone e tablet sulle vendite del 19% superiore rispetto al resto del mondo, e della Cina, dove yoox.cn sta mostrando una forte accelerazione grazie al recente ampliamento dell'offerta marchi disponibile ai nostri clienti cinesi", commenta nella nota il fondatore e AD Federico Marchetti.

Per l'intero 2014 il gruppo ribadisce di ritenere "ragionevole" aspettarsi un'ulteriore crescita del fatturato e dei profitti. "E' verosimile attendersi che a tale crescita contribuiscano positivamente i principali mercati del gruppo ed entrambe le linee di business", multimarca e monomarca, si legge nel comunicato.

Al 31 marzo 2014 la posizione finanziaria netta è positiva per 14,1 milioni rispetto ai 20,5 milioni al 31 dicembre 2013. L'impiego della cassa, spiega la nota, è principalmente riconducibile agli investimenti in conto capitale per 9,4 milioni destinati in larga parte all'innovazione tecnologica.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...