Pop Vicenza, perdita netta 2013 a 28,2 mln dopo raddoppio rettifiche - DG

martedì 18 marzo 2014 18:05
 

MILANO, 18 marzo (Reuters) - Banca Popolare Vicenza ha chiuso il 2013 con una perdita netta di 28,2 milioni da un utile netto di 100,3 milioni del 2012 a causa di rettifiche su crediti raddoppiate a 432 mlilioni di euro.

Lo ha detto il direttore generale dell'istituto, Samuele Sorato, nel corso della conference call sui risultati 2013.

L'utile delle gestione caratteristica è positiva per 429 milioni di euro.

Sotto il profilo patrimoniale il Core Tier1 a fine 2013 è pari al 9,21%.

Pop Vicenza è tra le 15 banche italiane sottoposte agli asset quality riview della Bce.

Lo scorso 18 febbraio ha annunciato una maxi-operazione di aumento di capitale da 1 miliardo in vista degli esercizi europei della Bce e per avere una dotazione patrimoniale adeguata per eventuali acquisizioni.