Moleskine, netto 2013 -2,4% a 19,2 mln, con piano 2014-16 visto a 24-26 mln

lunedì 10 marzo 2014 13:45
 

MILANO, 10 marzo (Reuters) - Moleskine ha chiuso il 2013 con un utile netto di 19,2 milioni in calo del 2,4% e ricavi netti per 87 milioni in aumento del 13,5%.

I dati sono calcolati su base 'adjusted': nel caso dei ricavi sono al netto di quelli derivanti dalla cessione dei sistemi espositivi e degli altri ricavi e proventi non riguardanti la gestione caratteristica, mentre dall'Ebitda in giù si riferiscono a grandezze al netto di oneri non ricorrenti, spiega una nota.

Il Cda ha deliberato di proporre all'assemblea la destinazione dell'utile a riserva legale per 24.000 euro e a "utili portati a nuovo" per i restanti 17,2 milioni "in considerazione degli investimenti in corso a supporto del piano di crescita".

Il consiglio ha approvato anche il piano strategico 2014-2016 che vede un risultato netto tra 24 e 26 milioni al 2016, ricavi per circa 135-140 milioni e un ebitda a 42-44 milioni.

Per il 2014 Moleskine si aspetta ricavi per circa 100 milioni e un ebitda stabile rispetto al 2013.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia