PUNTO 1-Luxottica, Ebit 2013 oltre 1 mld, vede crescita 2014 coerente con passato

giovedì 27 febbraio 2014 18:15
 

* "Rule of thumb" resta valida in 2014

* Ambizione di arrivare a fatturato 10 mld euro in 3-4 anni

* Propone dividendo 0,65 euro, payout intorno a 50%

* 2014 secondo anno licenza Armani, attesi oltre 160 mln euro (Aggiunge dichiarazioni AD a Reuters)

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - Luxottica archivia il 2013 con risultati in aumento e vede per l'anno in corso una crescita di fatturato e redditività coerente con il trend degli anni passati, aiutata sia dai mercati maturi che da quelli emergenti.

Per il 2014 "la nostra solita 'rule of thumb' vive, per cui se riusciamo ad avere un incremento dei ricavi 'high-single digit' la nostra redditività crescerà a una velocità doppia", ha detto in un'intervista telefonica a Reuters l'AD Andrea Guerra.

"Abbiamo tutte le carte in regola per far sì che il 2014 sia la naturale evoluzione del 2013", ha aggiunto, ribadendo "l'ambizione" di raggiungere un fatturato di 10 miliardi di euro "in tre-quattro anni" dai 7,3 miliardi con cui ha chiuso il 2013.

L'utile operativo nel 2013 ha superato il miliardo di euro (1.065 milioni, +7,3%) e l'utile netto è salito del 10,3% a 617 milioni, entrambi a livello "adjusted" (escludendo costi non ricorrenti).

Il Cda proporrà inoltre all'assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,65 euro per azione ordinaria (da 0,58 pagati sul 2012), con un payout intorno al 50% dell'utile netto consolidato adjusted.   Continua...