L'Espresso, utile e ricavi in calo in 2013, poca visibilità su 2014

mercoledì 26 febbraio 2014 13:51
 

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - L'Espresso ha archiviato il 2013 con ricavi, margini e utile in calo, sottolineando che c'è scarsa visibilità sull'evoluzione del business quest'anno.

L'esercizio scorso, si legge in un comunicato del gruppo editoriale, è stato chiuso con un utile netto di 3,7 milioni, rispetto ai 21,8 milioni del 2012.

Secondo Thomson Reuters Ibes, che ha formulato la stima sulla base di sei analisti, L'Espresso avrebbe dovuto chiudere l'anno con un utile netto di 11,33 milioni.

I ricavi sono stati pari a 711,6 milioni, in calo del 12,4%.

L'Espresso non distribuirà alcun dividendo sull'esercizio passato.

L'Ebitda è sceso a 63,5 milioni da 102,4 milioni del 2012.

Positiva l'evoluzione dell'indebitamento finanziario netto, sceso a 73,5 milioni da 108,1 milioni dell'anno precedente.

La nota ricorda che il gruppo editoriale nell'ottobre scorso ha siglato un accordo non vincolante sull'integrazione tra le attività di operatore di rete della controllata Rete A e Telecom Italia Media Broadcasting, "operazione attualmente in fase negoziazione".   Continua...