Banco Popolare completa cessione Banco Popolare Luxembourg per 21,5 milioni

lunedì 29 febbraio 2016 18:22
 

MILANO, 29 febbraio (Reuters) - Banco Popolare ha completato la cessione della controllata Banco Popolare Luxembourg a Banque Havilland SA a un prezzo preliminare di 21,5 milioni di euro.

Il prezzo sarà oggetto di aggiustamento per tener conto dell'utile in corso di formazione fino a oggi, dice una nota. In base agli accordi, Banco Popolare Luxembourg ha distribuito riserve disponibili e rimborsato capitale a favore del socio Banco Popolare per un ammontare complessivo pari a 52 milioni.

L'accordo annunciato lo scorso agosto prevedeva un prezzo preliminare di 30,9 milioni e una distribuzione straordinaria di patrimonio da parte della società ceduta a favore di Banco Popolare "per l'importo minimo contrattualmente stabilito pari a 40 milioni".

Il perimetro dell'operazione non comprende la partecipazione in Aletti Suisse, passata a Banca Aletti, e i rischi e i benefici relativi al portafoglio crediti di Banco Popolare Luxembourg che restano in capo al Banco Popolare.

L'operazione non comporta impatti significativi per il Banco Popolare né sotto il profilo economico né sotto il profilo patrimoniale rispetto alla situazione del Gruppo riferita al 31 dicembre 2015.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia