De' longhi, utile netto sem1 in leggero calo a 31,3 milioni

mercoledì 28 agosto 2013 14:33
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - De' Longhi ha realizzato nel primo semestre dell'anno un utile netto di 31,3 milioni, in leggera flessione dai 32,4 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso.

L'Ebitda dopo gli oneri non ricorrenti, spiega una nota del gruppo di elettrodomestici, sale a 82,9 milioni da 74,2 milioni su 670,8 milioni di ricavi, in progresso del 4,1%.

Il flusso di cassa è positivo per 4,6 milioni nei sei mesi e porta l'indebitamento finanziario netto a 88,3 milioni (di cui 14,8 milioni debito bancario) da 92,9 milioni a fine 2012.

Il 2013 è un anno in cui il gruppo sta affrontando particolari criticità, spiega la nota, e dall'economia "non giungono segnali che suggeriscano una inversione del rallentamento economico in atto".

"Si presume pertanto che questo scenario possa protrarsi fino al prossimo esercizio"

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia