Damiani, in trim1 perdita netta 2 mln euro, ricavi +7,7%

venerdì 9 agosto 2013 18:20
 

MILANO, 9 agosto (Reuters) - Il gruppo Damiani ha registrato nel primo trimestre 2013, chiuso lo scorso 30 giugno, una perdita netta pari a 2,033 milioni di euro, in miglioramento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, e ricavi in crescita del 7,7%.

Una nota aggiunge che al 30 giugno il gruppo presenta un indebitamento finanziario netto di 34,3 milioni di euro, contro i 33 milioni al 31 marzo scorso.

Nel primo trimestre, il gruppo ha conseguito ricavi pari a 33,1 milioni di euro, rispetto ai 31,4 milioni di euro registrati nel primo trimestre 2012, con una variazione positiva del 7,7% a tassi di cambio costanti e del 5,4%, a tassi di cambio correnti.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato completo cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia