Deutsche Telekom riduce stima su cash flow 2013, guarda a Usa

giovedì 8 agosto 2013 09:12
 

FRANCOFORTE, 8 agosto (Reuters) - Deutsche Telekom ha ridotto i suoi obiettivi di free cash flow per il 2013 in quanto prevede di aumentare gli investimenti negli Stati Uniti.

Deutsche Telekom si aspetta per 2013 un free cash flow di circa 4,5 miliardi di euro, in calo rispetto alla precedente previsione di 5 miliardi di euro.

Nel secondo trimestre l'Ebitda escluse voci straordinarie è risultato in calo del 6% a 4,4 miliardi di euro, esattamente in linea con la media delle previsioni del sondaggio Reuters. [ID: nL6N0G62RD]

La società telefonica ha detto di aspettarsi nel 2013 un Ebitda escluse le voci straordinarie a circa 17,5 miliardi di euro.

Questa previsione include utili provenienti da MetroPCS, che Deutsche Telekom ha acquistato e fuso con la sua controllata T-Mobile USA all'inizio di quest'anno.

In precedenza Deutsche Telekom aveva previsto un Ebitda di circa 17,4 miliardi, escludendo MetroPCS.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia