Credito Valtellinese, netto sem1 a 2,8 mln dopo rettifiche per 124 mln

martedì 6 agosto 2013 13:30
 

MILANO, 6 agosto (Reuters) - Credito Valtellinese ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 2,8 milioni di euro dopo rettifiche su crediti deteriorati e altre attività finanziarie per 124 milioni.

A fine giugno i crediti deteriorati ammontavano a 2,5 miliardi contro i 2,1 miliardi di fine 2012. I crediti in sofferenza netti si attestano a 760 milioni contri i 615 milioni di fine 2012 con un incremento del 23,7% e un livello di copertura del 58%, dice una nota.

I proventi operativi sono cresciuti dello 0,8% a 400 milioni, mentre gli oneri operativi sono diminuiti del 4,2% a 260 milioni.

Il gruppo ha un saldo netto di liquidità complessiva a tre mesi di 3,2 miliardi di euro e un Core Capital ratio dell'8%.

Il 28 giugno scorso la banca ha rimborsato anticipatamente i Tremonti bond per un ammontare di 200 milioni di euro.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...