Atlantia, in calo utile netto sem1, ricavi +5,7%

giovedì 1 agosto 2013 19:33
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Atlantia archivia il primo semestre con un utile netto di competenza di 287 milioni di euro, in flessione del 43,8% rispetto allo stesso periodo 2012, che però beneficiava di proventi finanziari non ricorrenti per 198 milioni derivanti dall'acquisizione del controllo delle nuove concessionarie cilene.

I ricavi consolidati, si legge in una nota, sono pari a 1,99 miliardi, in aumento del 5,7% (-1,3% a parità di perimetro di consolidamento). L'Ebitda si attesta a 1,2 miliardi, in aumento dell'8,7% (+0,2% a parità di perimetro).

Il traffico autostradale è in calo del 2,6% nel primo semestre sulla rete in concessione in Italia, mentre le società concessionarie all'estero registrano complessivamente un incremento del traffico del 5,8%.

L'indebitamento finanziario netto del gruppo al 30 giugno è pari a 10.168 milioni (in aumento di 59 milioni rispetto al 31 dicembre 2012).

"Il persistere di un quadro macro-economico italiano poco favorevole non lascia prevedere per l'anno in corso miglioramenti apprezzabili del risultato operativo in Italia rispetto al precedente esercizio, mentre è atteso un contributo crescente delle attività all'estero (connesso sia alla piena contribuzione derivante dall'ampliamento del perimetro di consolidamento avvenuto nel corso del 2012, sia alla più favorevole dinamica del traffico)", si legge nel comunicato.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Atlantia, in calo utile netto sem1, ricavi +5,7% | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,381.87
    -0.50%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,178.68
    -0.44%
  • Euronext 100
    929.04
    -0.66%