Safilo, utile netto gruppo trim2 6,7 mln, -30,1%

giovedì 1 agosto 2013 17:55
 

MILANO, 1 agosto (Reuters) - Safilo chiude il secondo trimestre con un utile netto di 6,7 milioni, in calo del -30,1%.

E' quanto fa sapere la società oggi in una nota in cui precisa che nello stesso periodo l'ebitda è stato pari a 30,3 milioni con un calo del 21% rispetto ai 12 mesi prima.

Sempre nel secondo trimestre, le vendite nette si sono attestate a 301,4 milioni, in calo del 7,2% rispetto ai 324,6 milioni registrati nello stesso periodo 2012, risentendo dell'effetto negativo dei cambi e dell'uscita dei marchi Armani, non rinnovati a fine 2012.

"Siamo convinti che questi risultati confermino il valore delle azioni intraprese negli ultimi anni e pongano Safilo nella condizione ideale per raggiungere gli obiettivi di crescita futura", ha detto l'AD Roberto Vedovotto nella nota.

A fine giugno, l'indebitamento finanziario netto è stato pari a 200,8 milioni di euro, in calo di circa 20 milioni di euro rispetto ai 220,4 milioni di euro registrati a fine marzo 2013.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia